GIOIA E SERENITÀ

Non hai nulla da fare?

Cerchi comprensione per la tua “momentanea” confusione?

Vieni da Noi, T’insegneremo a praticare

la rigenerante meditazione …

 

 

Centro Paradesha”,

da sempre Amiamo …

ed aiutiamo chi “c’ha prescia!”

 

Dove stiamo? Pure vicino a Roma,

dove “io”… e non sono certo il solo …

sto cercando il modo d’uscire dal coma

e riprendere il volo

 

Venite, la tranquillità v’aspetta …

purché, però, non soffriate ancora

dello psicodramma della setta …

 

<<Cioè? Fatti capire, cosa vorresti dire?

Presto però … che ho molta fretta …>>

 

Ciao Bambina,

immaginavo TU Fossi estremamente curiosa …

Devi sapere che nel territorio della diocesi di Palestrina …

ogni tanto accade qualcosa

che aiuta la gente a diventare “famosa” …

 

In quei luoghi, sono infatti numerosi

gli “alternativi movimenti religiosi

i cui adepti si radunano in ville o tinelli di campagna

dove “se prega se balla e se magna!”

CENTRI BENESSERE

… <<Da “Maria di Betania”, a Zagarolo, distante poche centinaia di metri dal luogo dove è stato ritrovato il povero Lanfranco Rossi; passando per gli “Innamorati di Gesù e della Madonna” (“inquieti”, tra Palestrina e Cave, alla ricerca di un proprio centro di gravità permanente); fino al cosiddetto “Spirito Santo(da 30 anni in attesa della costruzione del fantomatico tempio, o “centro d’irradiazione” … per usare un nome che evoca i moderni “centri di benessere” …). Sempre nello stesso territorio, in passato, a poca distanza tra di loro, abitavano pure “Milingo” ed il “reverendo Moon”.>> …

(Fonte: articolo dal titolo “Zagarolo, morte misteriosa di padre Lanfranco Rossi “ estratto dalla pag. n. 3 de: “il Sabato” – 18/04/2015)

 INSEGNANTI

Quell’eminente teologo

conseguì il proprio dottorato

presso il “Pontificio Istituto Orientale di Roma

dove a lungo ha insegnato

per poi continuare nella sua opera di formazione

alla “Pontificia Università Gregoriana

dove quella religione,

probabilmente, cerca ancora di realizzare

la famosissima “razza ariana” …

 EDUCATORI

… <<I diversi Paesi del mondo offrono zero esempi da proporre per incoraggiare le nuove generazioni: i centri dell’educazione e dell’istruzione rappresentano la natura morta delle istituzioni. Soltanto dai centri alternativi partono messaggi che rivelano l’enorme mole di lavoro svolto da uomini non istituzionali con un gran senso del bene comune ricchi di azioni spiritualmente ispirate.>>…

(Fonte: Rosario Castello – “Tradere III – Per le immortali vie dello Yoga”, pag. 27). Libro scaricabile gratuitamente sul sito delle edizioni www.centroparadesha.it

 

<<Ma TU Sei tutto matto,

proprio non si capisce di che pasta “sei fatto (?!)

Almeno davanti alla morte

“dotresti” avere un po’ di rispetto! >>

 

Hai paura?

Coraggio, Ti aiuteremo ad iniziare il viaggio

verso il risveglio della Tua interiorità,

“luogo” dove da sempre ti aspettano pazientemente gioia e serenità!

 

… Che potrai però raggiungere, tranquillamente,

dopo che sarai riuscita ad andare oltre “la piccola mente”

che inutilmente cerca ancora d’aggrapparsi ad una superata realtà,

già conosciuta, nel futuro presente, come “la fine della dualità!”

 

“RISVEGLIARSI” È UNA SCELTA DI CORAGGIO

(Fonte: Rosario Castello – “Tradere III – Per le immortali vie dello Yoga”. Libro scaricabile gratuitamente sul sito delle edizioni www.centroparadesha.it)

 (Pag. 29) … <<Ogni essere umano è un Ente che nasce nel mondo investito di una “funzione”. Se l’essere umano vive questa “funzione” consapevolmente, essa può chiamarsi “missione”. Questa “funzione” vissuta inconsapevolmente può chiamarsi “ruolo evolutivo”. L’essere umano che esercita in modo ordinario, inconsapevolmente, la propria “funzione” di nascita non potrà accedere nel campo delle possibilità iniziatiche. Il mondo delle sensibilità è precluso all’essere grossolano per via della sua “vista” opaca e del suo “sentire” sordo; è la sua stessa condizione ad escluderlo da ogni possibilità. L’Ente che abbraccia una via consapevole, un cosciente processo di risveglio, fino alla condizione di iniziato sa di avere una “missione”. Per questo egli ha scelto la “Luce” cominciando col rifiutare sia l’oscurità del meccanismo evolutivo sia l’oscurità degli agenti del Lato Oscuro della Vita, dai Maestri dalla luce imperfetta agli iniziati inversi del sovvertimento mondiale.>> …

(Pag. 42) … <<Il risveglio di Kundalini è meglio sopraggiunga quando i Cakra si sono liberati di molti semi karmici: i semi quando maturi esplodono manifestandosi sotto forma di esperienze che sta all’ente in questione saper trasformare in una occasione di crescita evolutiva. La Sadhana Yoga oltre che favorire prepara al risveglio di Kundalini perché un eventuale risveglio improvviso, senza adeguata preparazione, può disorientare in quanto i cambiamenti nella percezione e nei contenuti della mente inconscia si presentano in superficie senza preavviso. Possono essere esperienze forti quali quelle di non riuscire a controllare l’energia che potrebbe manifestarsi in modo schizofrenico agli inizi. Ma sarebbe un procedere comunque normale. Le diverse pratiche di purificazione non hanno valenza morale ma hanno il concreto fine di una “messa a punto” del sistema fisico-spirituale dell’ente Sadhaka-Yogi praticante, così da poter ricevere i risvegli graduali senza alcun pericolo. Certe pratiche avventate per accelerare, senza seguire il saggio criterio consigliato dallo Yoga, portano seri problemi anche a livello di salute. Tutto ciò che lo Yoga promette è realizzabile: basta seguirne gli scientifici dettami. L’ente indisciplinato, confusionario, anarchico per forza non otterrà mai risultati concreti. Necessita, all’autentico Sadhaka-Yogi praticante, una forza in grado di sopportare l’impatto con il risveglio totale dell’immenso potenziale che ha dentro di sé. Solo un’accurata preparazione al risveglio può fornire una forza tale in grado di aiutare. Molti sono i faciloni impreparati dello Yoga che giocano a fare gli evoluti che finiscono per scontrarsi con esperienze incontrollabili o peggio ancora con una incredibile disillusione deprimente che li confina all’ombra dei centri yoga.>> …

Annunci

11 risposte a GIOIA E SERENITÀ

  1. Pingback: LO STREGONE | La Nuova Era

  2. Pingback: PRESCIA? | La Vita è Poesia

  3. Pingback: POVERO CRISTO | La Nuova Era

  4. Pingback: L’ALTRO MONDO | La Nuova Era

  5. Pingback: CORRISPONDENZA | La Nuova Era

  6. L'amico Mauro ha detto:

    E dato che qui si parla di semi …
    eccovi importanti notizie sui …
    https://amicidimauro.wordpress.com/fiori/
    Firmato:
    https://amicidimauro.wordpress.com/un-giardiniere/
    😀

  7. Pingback: ANCH’IO | La Vita è Poesia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...