LE SENTO

Sì, le sento

le vostre invocazioni

le vostre grida di dolore

 

Voi vorreste che io

intercedessi nei Suoi confronti

per esaudire tutti i vostri desideri,

ma non posso!

Posso invece donarvi,

incondizionatamente,

tutto il mio Amore

 

Ma ora vi dico,

almeno per questa volta,

fate tacere la vostra mente

ed ascoltatemi attentamente

è in gioco il risveglio

della vostra coscienza,

il solo modo per trovare la Via

che vi ricondurrà

alla Sua magnifica Essenza

 

… <<Io vedo la fatica della gente, il loro pianto e le loro lacrime, e la mia compassione non ha limiti. Io vi sento, ma entro il contesto della vostra attuale coscienza, c’è ben poco che io possa fare per voi. Non posso penetrare attraverso le cinghie e le catene di anni di pensiero e d’azione ignorante da parte vostra. Vedo il dolore perpetuato nelle chiese, nelle funzioni e dai pulpiti con sermoni ignoranti. Vedo le nazioni ed i loro popoli cercare insistentemente di superare le difficoltà che nascono dai loro valori, dalle loro culture e dalle loro credenze religiose tradizionali. Vedo le limitazioni nella loro vita quotidiana, la mancanza di realizzazione dei loro bisogni e dei loro propositi, e la sofferenza che emana da ogni tipo di relazioni. La coscienza collettiva che emana dal mondo è un miasma di paure, risentimenti, rabbie, turbolenza emotiva di desideri passionali, vendetta ed esaurimento, intrecciato con la compassione, la determinazione ad elevare la coscienza del mondo, la dedizione alla ricerca dell’Amore incondizionato da parte di coloro che hanno ricevuto ispirazione ed un grado d’illuminazione.

 Io mi avvicino alle persone che mi chiamano e lavoro con loro per alleviare la loro pena, ma la loro mentalità e le loro credenze sono talmente impresse nei loro cervelli che la mia Verità non riesce a penetrare per portare una nuova conoscenza nelle loro menti. Molte persone hanno sentito, sebbene brevemente ed imperfettamente, ma non hanno avuto il coraggio di accettare nuove idèe ed esprimerle. Inoltre, non c’è stato il momento giusto per superare le barriere della coscienza umana per insegnarvi. Ma adesso il momento è giusto. Siete entrati in una nuova dispensa di frequenze vibrazionali che vi metteranno in grado di elevarvi più facilmente dalla materialità dell’era precedente. Questa può sembrare un’affermazione strana, ma esiste un deposito universale di conoscenza riguardante l’energia, che voi nemmeno incominciate a capire. In questo momento, non c’è mente terrena in grado di capire. Vi è possibile soltanto “immaginare” lo spettro d’energia, che non è la Verità. Vi sarà d’aiuto, pertanto, se potrete accogliere le mie affermazioni, accettandole per vere, poiché esse sono vere. State entrando in nuove frequenze di vibrazione riguardanti la “coscienza umana”, che vi permetteranno di andare avanti nello sviluppo mentale-spirituale che ho descritto nella Lettera 1. Dal momento che ho fatto una digressione, ora devo ripetere: Non potete sfuggire alle più fondamentali Leggi dell’Esistenza riguardanti il vostro modo di pensare e di sentire – seminare e raccogliere – più di quanto possiate sfuggire alle leggi dell’elettromagnetismo nel vostro mondo materiale, giacché l’elettromagnetismo è l’IMPULSO che produce la Legge della semina e del raccolto, proprio come l’elettromagnetismo produce forma all’interno del campo fondamentale delle particelle d’energia. Pertanto non è possibile continuare a credere nel dogma cristiano e cercare ugualmente di seguire queste Lettere, perché i dogmi, relativi alla “salvezza per mezzo della mia morte sulla croce”, la Trinità, la risurrezione fisica dalla morte e l’uso d’incensi e forme stabilite di preghiera, sono erronei ed i fatti ora presentati a voi in queste Lettere sono Verità. I dogmi e gli ornamenti sacramentali sono ciò che chiamereste dei “diversivi”, che servono a catturare la vostra attenzione e la vostra obbedienza, ma oscurano la Verità dei miei insegnamenti. Perciò queste lettere dovevano essere scritte. L’unico modo in cui potevo raggiungere il mondo di questi tempi attuali, pronto ad entrare in una nuova dispensa mentale/emozionale, era quello d’usare una mente ricettiva, ubbidiente e deprogrammata che potesse ricevere le istruzioni e fare il lavoro manuale per me. Queste lettere offrono l’unico vero mezzo con cui le persone troveranno il sentiero verso la dimensione spirituale, in cui ogni errore umano svanisce e soltanto l’Amore rimane. Tutto il resto, che può essere detto, non è altro che razionalizzazione e raziocinio umano – e questi non sono VERITÀ.

 Gli uomini stanno cercando nuovi modi per risolvere vecchi problemi, particolarmente in America, ma finché non capiranno la vera natura della VITA, l’ego e le Leggi dell’Esistenza, essi non faranno altro che rafforzare l’influenza dell’ego ed il loro dolore continuerà. Ricordatevi, come vi riporto nelle seguenti pagine, la semplice Verità che IO ho pronunciato duemila anni fa; questa Verità rimane costante e coerente. Pertanto è possibile solo approfondire la vostra comprensione della Verità, non alterarla. Vi siete resi conto, leggendo le prime due Lettere, che tutto quello che dicevo alla gente della Palestina era un diretto risultato d’aver percepito nel deserto la “realtà dell’esistenza”… l’Essere riuscito a raggiungere il “Regno di Dio”>>…

 Estratto da: http://risveglio.myblog.it/archive/2011/11/22/le-9-lettere-di-gesu.html

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a LE SENTO

  1. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Come sempre questi post fanno un bene a leggerlo… ti ringrazio di cuore.. Pif

  2. Pingback: GIURAMENTO | La Nuova Era

  3. Pingback: UN ALTRO MESSIA? | La Nuova Era

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...