Il canto dell’Anima

IL CANTO DELL’ANIMA

… “Dagli scritti
degli antichi filosofi di tutte le razze; dai canti dei grandi poeti di tutti i
popoli; dai sermoni dei profeti di ogni tempo e di ogni religione; possiamo
rinvenire traccia di questa illuminazione donata all’essere umano come
manifestazione dello sviluppo della Coscienza Spirituale. Ognuno ne ha
parlato a suo modo, ma tutti dicendo la stessa cosa. Tutti coloro che l’hanno
sperimentata, in minore o maggior misura, riconoscono la medesima esperienza
nel racconto, nel canto, nell’orazione di altri, indipendentemente da quanti
secoli li dividano. È il canto dell’anima che, una volta inteso, non si
dimentica mai. Vuoi che sia suonato dal rude strumento di una razza
semibarbara, o da quello raffinato del musicista di talento, la vibrazione
delle sue corde è riconoscibile. È un canto che proviene dall’antico Egitto,
dall’India di tutti i tempi, dall’antica Grecia, e dall’antica Roma, dai primi
cristiani, dai fratelli quaccheri, dai monasteri cattolici, dalle moschee, dai
filosofi cinesi, dalle leggende degli eroi profeti indoamericani, sempre lo
stesso canto che si fa sempre più forte, a mano a mano che sempre nuove voci o
strumenti in gran numero si aggiungono al grande coro”…

Fonte: Yogi Ramacharaka – La
Luce sul sentiero – Il vero sapere. © 2003 Ed. Venexia
(pag. 126-127)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il canto dell’Anima

  1. Emanuela ha detto:

    Quando l\’anima canta, le catene si spezzano…Un abbraccio.

  2. ღ Dolcemente Eterna ღ ha detto:

    Cosa sarebbe il canto dell\’anima ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...