Sono un ignorante

… “Questo è il mistero della conoscenza religiosa: più si conosce, più diventa sconosciuto, e si sente sempre di più quanto sia impossibile conoscerLo. Più Lo si conosce, più si diventa consapevoli della propria incapacità, della propria impotenza, della propria ignoranza, e Dio diventa sempre più sconosciuto, man mano che ci si avvicina a Lui. E quando qualcuno entra veramente nel Divino, arriva a comprendere che Egli è inconoscibile. Si giunge a comprendere che non vi è alcuna possibilità di conoscerLo. Cosa significa? Significa che non è possibile trarre delle conclusioni definitive, sarà un elemento di apprendimento eterno. Non puoi chiudere e dire: <<Ora posso mettere da parte questa ricerca religiosa, ora posso buttar via questa religiosità. Questa è storia finita>>. No, non potrà mai finire.

La gente viene da me e insiste nel chiedere: <<Quando accadrà che questa ricerca finisca, quando raggiungeremo la meta, quando accadrà l’Assoluto?>>.
Hanno una fretta incredibile! Non finirà mai, ricordalo! Questa ricerca è eterna. Continuerai a crescere in una consapevolezza sempre più profonda, in una beatitudine sempre più profonda. Tuttavia qualcosa rimarrà sempre occulta,
e tu continuerai a scoprirla, senza per questo mai rivelarla completamente: non
può accadere. Questo è nella natura stessa della realtà suprema.

Ma gli insegnanti di religione hanno sempre detto <<Non ti preoccupare, prima o poi arriverai alla meta>>. Io stesso continuo a dirlo… Ma sono tutte
bugie. Se dico che non accadrà mai, rinuncerai per sempre, ti sentirai semplicemente senza speranza. Per questo continuo a dire che accadrà presto.
Sta già accadendo! Ma non accadrà in modo tale da poter rendere concluso il viaggio”…

Fonte: OSHO – “La dottrina suprema” – Una via alla consapevolezza e all’Amore (pag. 184-185). © 1983 International copyright by Osho International Foundation – Edizione tascabili Bompiani 02/2009.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Sono un ignorante

  1. michele ha detto:

    Ecco magari col brano che hai qui proposto sentirai di dover scendere perchè Egli possa salire….

  2. ♥ ღ ♥ Mikì ♥ ღ ♥ ha detto:

    Non ho fretta…

  3. Lara ha detto:

    Mi ricorda tanto la dottrina cattolica che nn da certezze. Nel senso che, se si chiede ad\’un cattolico se crede con assoluta certezza se arriverà, dopo la morte in paradiso, generalmente rispondono che nn possono esser certi. Bè, è triste sentire di quanta gente vive senza certezza, e Lui è lì a due passi da noi. …..Conoscerlo, non conoscerlo, il viaggio….. Parli spesso di queste cose a quanto ho capito. Io direi che intanto apriamo la porta alla ricerca, con la preghiera e con umiltà (forse è ciò che voleva dire anche michele, dicendo di scendere perchè Egli possa salire), poi se il "viaggio" sarà interminabile o eterno….ben venga SE CIO\’ E\’ PER LA SUA GLORIA!. Scusa se dico sempre ciò che penso, spero che gradirai i miei commenti anche quando sono contrari al tuo modo di pensare. Ti auguro di cuore una lieta giornata.Lara

  4. michele ha detto:

    ecco il segreto! Brava Lara, ecco il segreto: la preghiera, perchè la preghiera apre ogni porta e non importa ciò che dici il Padre tuo conosce te e ciò che ti affligge ma tu prega, prega come senti di fare ma prega e ancora prega…

  5. Inconoscibile ha detto:

    Cara Lara, per assurdo "preferisco" i commenti "contrari al mio modo di pensare" … mi arricchiscono. D\’altronde è per lo stesso motivo che Tu e Michele siete qui ad ascoltare le mie "farneticazioni".Vi Amo

  6. Rebecca ha detto:

    Come sempre la risposte per i miei pensieri.. si per conoscere il Creatore non basta un libro o una religione, noi non siamo ancora capace di comprendere la sua grandezza, per la causa della consapevolezza mancante. Credo durante il nostro viaggio pian piano imperiamo a conoscerlo meglio e cosi impariamo conoscere anche il senso della vita.. anche io ho un sacco delle domande, ma ogni tanto trovo la risposta meditando sul argomento che mi occupa la mente.. buona giornata la vostra Pif

  7. ღ Dolcemente Eterna ღ ha detto:

    Davanti a lui siamo tutti un po\’ ignoranti abbiamo solo fame di conoscerlo sempre di piu\’.

  8. Pingback: SOFIA | La Nuova Era

  9. Pingback: IL BENESSERE | La Nuova Era

  10. L'amico mauro ha detto:

    … NON è preoccupante …
    anch’IO Sono un ignorante
    http://emozionilibere.wordpress.com/?s=sono+un+ignorante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...